Ong, trafficanti di Open Arms tornano a caccia in Libia

Condividi!

Nonostante si moltiplichino naufragi e sbarchi in Spagna, tornano a caccia in Libia i trafficanti umanitari di Open Arms:

Sempre con il tono da guerriglieri della repubblica spagnola, quelli che crocifiggevano le suore, tanto per capirci. Open Arms non è un problema: nave spagnola, clandestini spagnoli.




Lascia un commento