Immigrati gettano bacinelle di sangue contro agenti

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
La denuncia di Luca Fais, segretario regionale per la Sardegna del sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria: “nelle prime ore del mattino, un detenuto di origine magrebina ha sputato a un agente che in quel momento stava svolgendo il proprio servizio nel reparto isolamento, mettendo a rischio la salute dello stesso poliziotto per la presenza di sangue nella saliva del recluso. Questo è l’ultimo episodio di un crescendo di intolleranza verso la polizia penitenziaria di Uta-Cagliari. Attualmente i detenuti in isolamento stanno mettendo in atto ogni tipo di atteggiamento per creare disagio ai poliziotti.

“Oltre a spaccare gli arredi della cella” – prosegue poi Fais – “questi detenuti si tagliano con le lamette e raccolgono il sangue in una bacinella per poi gettarlo addosso ai poliziotti appena gli si presenta l’occasione. L’agente è stato successivamente accompagnato all’ospedale e solamente in tarda serata, a seguito degli accertamenti sanitari disposti, è stato escluso ogni possibile contagio mentre la situazione veniva riportata alla normalità dall’intervento del Comandante di Reparto e di altri colleghi intervenuti”.

Nello stesso carcere sardo appena pochi giorni fa, un altro detenuto straniero aveva tentato di aggredire degli agenti di polizia penitenziaria con delle lamette: “alcuni detenuti devono essere trasferiti al più presto in strutture di altra tipologia prima che la presenza dei poliziotti in servizio venga decimata a causa di determinati eventi, poiché il personale di polizia penitenziaria non può subire inerme tali violenze, abbinate ad insulti di ogni genere e con la paura di rientrare dai propri familiari con qualche malattia contagiosa”.

Dobbiamo trasferirli a casa loro.




Un pensiero su “Immigrati gettano bacinelle di sangue contro agenti”

  1. Maremi ma io capisco da ex Poliziotto Penitenziario Bonafede disse che rispediva tutti a casa loro,
    Pensavo perche non inviamo all ONU la cronoligia di tutti i reati che stanno effettuando ,ha danno della nostra societa,
    Salvini Decreto Pamela

Lascia un commento