Procura indaga ‘troll’ che hanno offeso Mattarella

Condividi!

La bizzarra vicenda dei ‘troll russi’ assume contorni sempre più tragicomici.

Troll,Pm: attentato libertà capo Stato
Attentato alla libertà del presidente
della Repubblica e offesa all’onore e
al prestigio del Capo dello Stato.

Questi i reati per i quali procede la
Procura di Roma nel fascicolo avviato
sui presunti attacchi web al Colle av-
venuti nel maggio scorso, dietro i qua-
li si sospetta possa esserci l’azione
di troll russi,

Dopo il no di Mattarella al prof.Savona
all’Economia, da 3-400 profili anonimi
partirono migliaia di messaggi precon-
fezionati contro il presidente.

In realtà sappiamo che non è così da ricerche successive al comico articolo del Corriere.

Pensare che si spendano soldi dei contribuenti per indagare account twitter che hanno attaccato Mattarella fa incazzare. E poi: in democrazia nessuno è immune da attacchi politici.

E l’unico troll in questa vicenda è Mattarella.




Lascia un commento