Don Biancalani (che ospita profughi spacciatori) accusa: “Due italiani hanno sparato a immigrato”

Condividi!

L’ultimo caso di ‘razzismo’ lo denuncia nientemeno che Don Biancalani, quello che ospita profughi spacciatori e nelle cui canonica è stata trovata la droga che spacciavano:

Ciao a tutti e a tutte, vi scrivo a quest’ora, le due di notte dagli uffici della Questura di Pistoia, per informarvi…

Posted by Massimo Biancalani on Thursday, August 2, 2018

E così, dopo la figlia del boss della mafia nigeriana, ecco l’amico del prete che ha allestito un allevamento di finti profughi.

Il migrante stava andando a farsi una doccia dopo l’allenamento. Perché non fuggono dalla guerra, fuggono dalla noia.

Ci scuserete se riteniamo la sequela di improbabili personaggi poco credibile.




Un pensiero su “Don Biancalani (che ospita profughi spacciatori) accusa: “Due italiani hanno sparato a immigrato””

Lascia un commento