Mattarella nel pallone: Cottarelli verso rinuncia, voto a luglio?

Condividi!

Il premier incaricato Carlo Cottarelli ha lasciato il Quirinale per fare rientro alla Camera: “Ci sono problemi”, dicono fonti del Quirinale.

Il premier incaricato e il presidente della Repubblica si incontreranno nuovamente domani mattina. E sempre più probabile il voto a luglio.

E in questo caso a traghettare il Paese alle urne potrebbe essere il governo Gentiloni.




Lascia un commento