Governo populista, Lega farà votare elettori: trattative serrata con M5s

Condividi!

La Lega vuole ascoltare il parere dei propri elettori sull’intesa con il M5S per la formazione del nuovo governo.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’ufficio organizzativo federale ha inviato una lettera ai segretari regionali e provinciali per invitarli a prenotare le piazze per il prossimo fine settimana per “consentire lo svolgimento di una consultazione tra la cittadinanza sul cosiddetto “Contratto di governo”.

In ogni gazebo ci dovrà essere un’urna per raccogliere le schede votate”.

“Stiamo facendo uno sforzo enorme perché se dovessimo ragionare per convenienza politica non saremmo qui”. Lo premette il leader della Lega, Salvini, dopo il colloquio con Mattarella. Ribadisce che “farà di tutto” per un governo “serio e stabile”. E precisa: “Non stiamo questionando sui nomi, ma stiamo molto più costruttivamente discutendo anche animatamente sull’idea di Italia”

Il governo parte “se può fare le cose” e “per questo abbiamo chiesto qualche altra ora”. Concesse poi dal Quirinale.

Su qualche punto importante ancora “visioni diverse” col M5S,spiega




Lascia un commento