Vendetta PD: veliero scarica 50 clandestini a Brindisi

Condividi!

Tre scafisti, due russi e un ucraino, sono stati arrestati dai militari del nucleo operativo aeronavale della guardia di finanza che hanno intercettato martedì notte a largo di Brindisi un veliero con a bordo 48 clandestini di nazionalità kosovara.

L’imbarcazione è stata fatta attraccare nel porto di Brindisi e poi sequestrata. Si tratta di un veliero monoalbero, della lunghezza di circa 15 metri, di colore blu, battente bandiera tedesca, denominato “Nordster”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Gli stranieri sono stati condotti presso il centro di accoglienza di Restinco dove saranno mantenuti a spese nostre. Perché in Kosovo c’era la guerra. Anni fa.




Lascia un commento