Migranti furiosi in marcia verso il Commissariato di Polizia: “Cibo fa schifo”

Condividi!

Alla base delle proteste ci sarebbero la qualità del cibo e in generale le condizioni di vita definite dagli ospiti ‘intollerabili’. A decine sono scesi in strada per manifestare.

VERIFICA LA NOTIZIA

Sono partiti dalla struttura che li ospita nella zona di via Casilina nord a Cassino bloccando la circolazione stradale e, attraverso viale Bonomi, si stanno dirigendo verso il Commissariato di polizia di Cassino con cartelli e intonando slogan e spaventando i cittadini.

Al momento le forze dell’ordine si limitano a controllare.




Lascia un commento