Ius Soli, Kyenge vuole un nero Natale e lancia appello: “Approvatelo” – VIDEO

Condividi!

In totale spregio della democrazia, un Parlamento in scadenza e illegittimo come quello attuale (eletto con premio di maggioranza incostituzionale e attualmente al Senato con maggioranza fatta di peripatetici) non può neanche pensare di approvare un legge che incide nel profondo della società, addirittura mutando la composizione del corpo elettorale:

Diciamo di più. Il prossimo governo deve approvare una legge il più possibile simile allo Ius Sanguinis e, subito, farne una legge costituzionale. In modo che un principio così profondo non sia mai più in balia di maggioranze non elette come quella attuale.




Lascia un commento