Profugo violenta ragazzina in visita a centro accoglienza

Un richiedente asilo di 19 anni ha violentato un’adolescente in un centro profughi tedesco, nel distretto di Waldshut, nel Baden-Württemberg. Il profugo stupratore è attualmente in fuga.

Friburgo – Con l’accusa di stupro di un’adolescente, la polizia di Friburgo è a caccia di un richiedente asilo dal Gambia. Il diciannovenne ha stuprato la ragazzina in un alloggio per cosiddetti profughi nel distretto orientale di Waldshut, dopo averla trascinata nella sua camera. L’età della vittima e ulteriori dettagli non sono stati resi noti per proteggere la ragazzina.

VERIFICA LA NOTIZIA

La giovanissima vittima stava visitando i richiedenti asilo con delle amiche, sembra per uno di quei programmi di integrazione messi in campo da associazioni impegnate nell’accoglienza dei migranti.



Lascia un commento