Renzi continua a traghettare clandestini: 500, con la Scabbia

Condividi!

Non si arresta il lavoro dei cuckold di Renzi. Oggi ne hanno raccattati altri 500 a bordo di quattro gommoni diretti: tutti vicino alle coste della Libia. Casi di Scabbia.

Alle operazioni di soccorso hanno preso parte un pattugliatore maltese e due navi degli scafisti di “Medici Senza Frontiere” e “Jugend Rettet”. Organizzazioni di criminali che in altri tempi verrebbero messe fuorilegge.




Lascia un commento