QUESTO SINDACO SFRATTA DISABILI PER OSPITARE PROFUGHI – VIDEO CHOC

Condividi!

Come ascolterete nel video, la signora e il marito vivono a Buccinasco, in provincia di Milano. Questo è il sindaco di Buccinasco, PD:

immagini-quotidiano-9

La settimana scorsa, il sindaco ha detto:

Non accenna a rientrare l’emergenza profughi e i comuni dell’hinterland milanese, convocati nei giorni scorsi dal Prefetto di Milano, sono stati interpellati per sondare la disponibilità a farsi carico dell’ospitalità. È necessario un lavoro di squadra, una condivisione ragionata, è un “dovere di tutti – ha commentato il sindaco Giambattista Maiorano –. Il Prefetto ha lanciato un preallarme ai comuni invitandoli a una comprensibile condivisione dell’ospitalità dei profughi. Non è corretto che in pochi se ne facciano carico, anche dal punto di vista della sicurezza. Ognuno per le proprie possibilità deve fare uno sforzo per accogliere chi fugge da guerre e situazioni terribili”.

Non è la prima volta che il comune di Buccinasco si mette a disposizione: risale ad aprile la decisione di ospitare all’interno della villetta di via Nearco confiscata alla mafia un gruppo di minorenni stranieri non accompagnati, giunti in Italia sui barconi per fuggire da guerre ed epidemie. «I minori sono all’interno del progetto Sprar che non prevede spese da parte del comune – chiarisce Maiorano –. Se emergesse la disponibilità di altre associazioni a realizzare un progetto per altri profughi, appoggiandosi a strutture private, il Comune non farà mancare il suo supporto.

L’unico in fuga dalla guerra, a Buccinasco, è il cervello del sindaco.




Lascia un commento