Parisi vuole un’opposizione educata a Renzi

Condividi!

“Basta con l’opposizione urlata, dobbiamo lavorare per diventare un partito di governo”. Cosi Stefano Parisi parlando con i cronisti a margine di una iniziativa politica organizzata a Palermo dal commissario di Fi in Sicilia, Gianfranco Miccichè.

Questo personaggio, che potrebbe stare indifferentemente nel PD o in FI, con la sua ‘opposizione educata’, è riuscito nell’impresa di lasciare Milano agli eredi di Pisapia. Non è da tutti.

La sua è la classica opposizione del re, strumentale al mantenimento del potere.




Lascia un commento