TG1: Inizia la campagna pubblicitaria per il chip sotto pelle

Condividi!

Ci vogliono semplificare la vita! Iniziamo col dire che Vox è sempre scettico sulle tesi complottiste, ciò non significa che a volte siano vere. E la questione dei chip sotto pelle, che abbiamo sempre ritenuto una tesi di individui strampalati (soprattutto per come veniva presentata, e forse era voluto dalla dis-informazione che si insinua in tutti i settori per delegittimarli), inizia a renderci inquieti.

E’ ormai da un anno che sui media, soprattutto esteri, si parla di ‘quanto sarebbe comodo avere i chip sotto pelle’. Ora è sceso in campo anche il Tg1, che sappiamo essere l’organo di riferimento del Sistema quando deve ‘istruire’ le masse meno informate.

Lo sai che ci vogliono microchippare tutti?Fino a ieri era argomento da "complottisti", oggi il Tg1 ha iniziato la "campagna pubblicitaria"…

Pubblicato da Lo sai su Sabato 5 marzo 2016

Wow, lo fanno per noi. Notizia data in modo quasi comico, per quanto è marchettara e priva di spirito critico. Non serve essere un complottista per avere ‘dubbi’ sull’infilare chip sotto la pelle delle persone, come fossero animali domestici.

E forse è questo l’obiettivo. Eravamo cittadini, c’hanno trasformati in sudditi: il passo ulteriore è divenire gli animali da compagnia del Sistema.




Lascia un commento