ESECUZIONE CHOC: LEGATO A TESTA IN GIU’ E UCCISO DA ISLAMICI – VIDEO

Vox
Condividi!

In un nuovo video (versione censurata e in basso senza censura) diffuso dallo Stato Islamico intitolato “Messaggio ai monoteisti dopo il bombardamento degli apostati in Tunisia,” un uomo è legato a testa in giù e giustiziato. L’esecuzione islamica è andata in scena a “Wilayat Al Barakah,”, in Siria. E ‘stato rilasciato l’8 dicembre.

“Wilayat Al Barakah” è una della nove province siriane secondo le denominazioni di ISIS. E ‘parte del Governatorato di Hasakah.

Vox

ISIS è alla ricerca di una sempre crescente spettacolarizzazione dei propri assassinii. E c’è un evidente ‘prestito’ dalla cultura rap nei montaggi.

VIDEO SENZA CENSURA: