Bufale.net ci ricasca: nuova gaffe sui senzatetto milanesi

I simpatici blogger del Fatto Quotidiano toccano un nuovo minimo nella loro bizzarra ‘lotta al rassismo’. Con una prosa incerta e una serie di refusi, ci spiegano questa nostra notizia:

Non essere vera perché, parole loro: “glielo ha detto una volontaria”. Fantastico. La prossima volta, ci spiegheranno che il mostro di Firenze è tutta una bufala, perché glielo ha detto Pacciani durante una seduta spiritica.

Insomma, secondo loro, la notizia è una ‘bufala’, perché “ciò si palesa incompatibile con quanto riferito dalla nostra affezionata lettrice“. Sito anti-bufala? Sito di dilettanti allo sbaraglio che basa la veridicità o meno di una notizia su testimonianza di una lettrice.

BUFALA A Milano i volontari rifiutano cibo ai senzatetto italiani – Bufale.net http://goo.gl/zDE5gc

Posted by Bufale on Mercoledì 24 giugno 2015

Da leggere anche il resto del puerile articolo nel quale si cerca di negare l’evidenza in modo quasi comico.

Anche non volendo al momento affrontare gli scandali che stanno interessando la Croce Rossa lombarda, la questione è semplice: se aumentano gli utenti e le risorse rimangono le stesse, a meno che tu non ti chiami Gesù, e sei nato a Betlemme, i poveri del posto ne soffrono.

Ah, Bufale.net, il ‘presunto senzatetto’, del quale non abbiamo riportato il nome per ‘delicatezza’, è stato poi intervistato anche da Corriere.it:

«Ho aspettato un paio di ore – ricorda Alessandro Marcolin, un senzatetto storico – poi ci ho rinunciato. Anche altri come me, si sono lamentati della poco assistenza di questi giorni. La colpa? L’emergenza profughi. Arrivano a centinaia e sono tutti impegnati a soccorrere loro».

Perché vi ostinate a fare tali figure di quel che non si dice? L’unica cosa destituita di fondamento, è la vostra capacità di comprendere la realtà che vi circonda.



Lascia un commento