Ebola: peggiora infermiere, prende farmaco sperimentale

Condividi!

Le condizioni di salute dell’infermiere afrofanatico di Emergency contagiato dal virus dell’Ebola sono peggiorate.
Il paziente, ricoverato da ieri all’Istituto Spallanzani di Roma, “è febbrile, lucido e collaborante. Da questa notte è comparsa una sintomatologia gastrointestinale importante. Ha iniziato
nutrizione parenterale”, spiega il bollettino dei sanitari.

Da questa notte,l’infermiere ha iniziato la terapia con un secondo farmaco sperimentale, arrivato ieri dall’estero.




Lascia un commento