Proteste in Romania contro ‘Franco Svizzero’

Condividi!

Proteste in Romania. Migliaia di persone sono scese in piazza, domenica scorsa contro ‘il rialzo del Franco Svizzero’. In Svizzera?

No, a Bucarest: per dire no al forte rincaro dei mutui che hanno stipulati in franchi svizzeri, dopo la decisione della Banca nazionale di abbandonare il tasso di cambio fisso con l’euro. Firmata una petizione online per chiedere una legge che converta i prestiti in moneta locale.




Un pensiero su “Proteste in Romania contro ‘Franco Svizzero’”

Lascia un commento