Sel: “Case popolari a ‘profughi’ o facciamo causa a Stato”

Vox
Condividi!

XENOFILOASGI

Questo personaggio dallo sguardo molto intelligente, tal Gianfranco Schiavone, ‘casualmente’ anche politico di quella sorta di partito chiamato Sel, vuole che gli immigrati clandestini facciano causa all’Italia, perché non hanno le casette popolari:

GIORNALE LOCALE FRIULANO
Vox

Hanno diritto, dice, perché vengono da paesi in guerra. Peccato che tra i paesi elencati, la guerra, sia finita da decenni in alcuni, da anni in altri, mai stata dal 1950 in altri ancora e attualmente attiva solo in Siria. E poi: per quale bizzarro motivo, chi viene da uno Stato estero nel quale i cittadini si scannano tra loro, dovrebbe avere la casa al posto di un cittadino italiano che non ce l’ha? Su quali basi?

L’Asgi – Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione – è un club di parassiti (nel senso etimologico del termine) che millanta di essere un’associazione ‘super partes’ e che, invece, come si vede è solo l’emanazione di una frattaglia politica estremista.

Sono sempre gli stessi personaggio che un giorno parlano come politici e quello dopo come ‘volontari’, tentando, con la complicità dei media di assumere una credibilità che non hanno.




3 pensieri su “Sel: “Case popolari a ‘profughi’ o facciamo causa a Stato””

I commenti sono chiusi.