Usa offrono ricompensa per ritrovare terrorista rilasciato da Guantanamo

Condividi!

L’amministrazione Obama – dopo averlo liberato – non riesce a rintracciare un terrorista di Al Qaeda rilasciato da Guantanamo Bay. Per riuscirci, sta offrendo una ricompensa di 5 milioni di dollari.

Ibrahim al-Rubaysh è stato rilasciato nel 2006 dall’amministrazione di George W. Bush e messo in un programma di “riabilitazione” in accordo con l’alleato saudita. Tuttavia, al-Rubaysh è tornato sul campo di battaglia e ora è un leader di Al Qaeda nella penisola arabica – uno dei più pericolosi affiliati di Al Qaeda.




Lascia un commento