Le Pen: “Globalizzazione è una barbarie”

Condividi!

La globalizzazione è una barbarie, secondo Marine Le Pen, leader del Fronte Nazionale francese

“La globalizzazione è una barbarie, sono le nazioni che dovrebbero limitare gli abusi e regolarla”, Le Pen ha scritto sul suo account Twitter.

“Oggi invece il mondo è nelle mani delle multinazionali e della grande finanza internazionale”.

“L’immigrazione pesa sui salari, e il salario minimo sta diventando il salario massimo”, aggiungendo che ora in Francia si “muore di insicurezza fisica, legale e fiscale.”

 

Le Pen è uno degli avversari del trattato transatlantico di libero scambio (TAFTA), noto anche come il Transatlantic Trade and Investment Partnership (TTIP), tra i Paesi Ue e gli Usa.




Lascia un commento