EBOLA: medico guarito e dimesso torna in isolamento

Condividi!

Un paziente americano trattato per Ebola in Nebraska e poi dimesso, è ora di nuovo in isolamento in un ospedale nel Massachusetts.

Questo getta una pesante ombra su tutti i casi fino ad ora ritenuti negativi. E sui pazienti ritenuti guariti.

Il Dr. Richard Sacra, che era stato precedentemente trattato per Ebola, è andato a un pronto soccorso presto Sabato a Boston con sintomi tipici del virus e febbre.

A causa della sua precedente infezione, è stato trasferito al UMass Memorial Medical Center di Worcester.

I medici hanno messo Sacra in isolamento, in accordo con le linee guida del Centers for Disease Control and Prevention.

“Stiamo aspettando i risultati dei test finali del CDC,” ha detto il medico Dr. Robert Finberg.

Ricordiamo le dimissioni in Germania del senegalese, avvenute ieri.

Sacra aveva lavorato come medico missionario in Liberia, ma non direttamente con i pazienti Ebola. Tuttavia, aveva contratto la malattia. E’ stato trattato in isolamento presso il Nebraska Medical Center di Omaha e poi dimesso perché considerato guarito.




Lascia un commento