Nave spia russa approda a Cuba

Condividi!

spiaavana

L’Avana – Una nave da guerra russa si è ancorata a L’Avana mercoledì, senza alcuna spiegazione delle autorità cubane o dei media statali.
La nave Viktor Leonov CCB-175, che misura 91,5 metri di lunghezza e 14,5 metri, si è ancorata al porto nella zona delle navi da crociera di L’Avana, nei pressi della Cattedrale Ortodossa Russa.

Il Vishnya è una nave dell’intelligence di classe Meridian, che ha un equipaggio di circa 200.

Né le autorità cubane, né i media statali hanno menzionato la visita della nave, a differenza di tour precedenti di navi da guerra russe.
La nave è armata con cannoni da 30 millimetri e missili anti-aerei.

Se gli americani arrivano a Kiev, i russi partono per l’Avana. Inevitabile. Gli americani stanno inutilmente provocando i russi in quella che loro ritengono la loro ‘zona di influenza’.




Lascia un commento