Bieldeberg ordina: “Cacciate i giornalisti dall’hotel”

Condividi!

GrovehotelStatue

Il Gruppo Bilderberg ha ordinato all’albergo in cui giornalisti del sito Infowars dovevano soggiornare fino al giorno prima della riunione semi-clandestina del gruppo, la prossima settimana,  di annullare le loro prenotazioni in un tentativo senza precedenti di bloccare la libertà di stampa.

Alex Jones ed i suoi giornalisti sono stati informati oggi dal Grove Hotel a Watford, in Inghilterra,  che loro prenotazioni – valide fino al giorno prima che si svolgesse la riunione Bilderberg  nello stesso hotel – sono state annullate.

“Il direttore dell’hotel ci ha informato che a causa di “consultazioni con i servizi di sicurezza”, in preparazione per una grande conferenza che si terrà la prossima settimana, tutte le prenotazioni sono state annullate”, dice Jones.

Alla domanda se Jones e il suo team sono stati considerati un “rischio per la sicurezza,” il direttore ha risposto “Non sto insinuando questo”, suggerendo che le camere sono state annullate semplicemente perché Bilderberg ha ordinato di farlo.

Per essere chiari, i giornalisti di Infowars non avevano tentato di prenotare camere durante la conferenza Bilderberg – cosa impossibile – ma per i giorni precedenti alla conferenza Bilderberg.

Si legge su Infowars.com

L’operazione di sicurezza che circonda Bilderberg – un pezzo enorme del quale viene pagato dai contribuenti dei paesi ospitanti – è così paranoico che non vuole giornalisti neanche  giorni prima che un singolo membro del Bilderberg arrivi.

Questo è un altro segno di come Bilderberg sia composto da fanatici del controllo autoritario che disprezzano la trasparenza e la libertà di stampa, nella misura in cui la società esercita  potere su imprese private come l’Hotel Grove, al fine di causare problemi ai membri dei media. 

Tutto questo ha coinciso con un attacco hacker contro  Infowars.com, che è stato sotto attacco continuo nel corso delle ultime 12 ore.

Infowars aveva  già organizzato una copertura mediatica dall’hotel e riuscirà ancora a coprire l’evento.

Queste tattiche rispecchiano quello che è successo ad Alex Jones e i suoi giornalisti lo scorso anno, quando  furono cacciati fuori dal Marriott Hotel di Chantilly  giorni prima della riunione Bilderberg. La Polizia, allora,  ha cercato di tenere Jones e il suo team fuori anche da altri hotel nelle vicinanze.

Infowars invita i cittadini interessati da tutto il Regno Unito e l’Europa a raccolta. Bilderberg  non può schiacciare il diritto alla libertà di parola, di stampa, e di manifestare.

 




Lascia un commento