Milano città violenta: colpito al volto da proiettile vagante

Condividi!

Colpito al volto da un proiettile mentre assisteva a una lite dall’altro lato della strada. E’ accaduto a Claudio B., 43 anni, questa notte, mentre passeggiava in via Fleming a Milano. A un certo punto, fermatosi ad osservare la lite in corso, e’ stato raggiunto da un proiettile e si e’ accasciato a terra. Sono in corso verifiche per capire se lo sparo sia stato accidentale o meno. La vittima e’ ricoverata all’ospedale Niguarda di Milano, ma non e’ in pericolo di vita. I custodi di uno stabile vicino hanno poi raccontato di aver visto partire una macchina a tutta velocita’ dopo lo sparo.




Lascia un commento