Media di disinformazione di massa: la D’Urso si inventa il “suo” grillino

Condividi!

Un falso attivista del M5S alla trasmissione di Canale 5 condotta da Barbara D’Urso. A denunciarlo è, sul blog di Beppe Grillo, il giornalista e attivista del movimento Matteo Incerti. “Come le televisioni falsificano la realtà? Eccone un esempio che unisce falsificazione e il classico triste fenomeno dei voltagabbana italiani”, si legge, “Il signor Matteo De Vita si iscrive ad un Meet Up il 24 febbraio 2013. Magicamente Barbara D’Urso su Canale 5 lo invita a parlare a nome del MoVimento 5 Stelle come attivista in collegamento da Bari. Il signor De Vita, che non rappresenta nessuno se non sè stesso, oltre a sfoggiare un’arroganza fuori dal comune, si arroga il diritto di parlare a nome di un movimento al quale non appartiene se non virtualmente, dopo essersi iscritto alla semplice piattaforma Meet Up il giorno delle elezioni politiche 2013!”
Insomma, i figuranti al posto dei politici: tipo Forum.




Lascia un commento