L’incontro Prodi-Casaleggio: prove di governo sinistra-grillo?

Condividi!
Il vero leader del M5S?

Sul Messaggero di ieri la notizia che nei giorni scorsi Prodi in persona si è recato in visita da Gianroberto Casaleggio, deus ex machina del Movimento Cinque Stelle, elemento decisivo per la definizione delle strategie parlamentari grilline.

L’argomento è stato il Quirinale, con l’impegno di Casaleggio a valutare l’appoggio al Professore in cambio della presidenza del Senato. E a creare un certo dubbio sulla sbandierata equidistanza politica del M5S,  c’è un precedente, l’incontro tra l’allora candidato premier Romano Prodi e Beppe Grillo nel 2006, si era prima delle elezioni e l’incontro servì a gettare le basi per collaborazioni tra centrosinistra e Grillo su alcuni temi.




5 pensieri su “L’incontro Prodi-Casaleggio: prove di governo sinistra-grillo?”

  1. Che ci possa essere stato un’incontro ,potrebbe anche essere, ma Grillo che scende a patti,proprio con un personaggio del genere mi sembra strano,perche’ anche prodi fa parte della casta…..ah! dimenticavo,sarebbe una delusione per “L’esercito grillino”,a buon inteditore poche parole

  2. ..questo fù l’incontro con Prodi, dopo il quale Grillo strappo la tessera del PD, perchè si rese conto che il PD non faceva minimamente gli interesse del Paese…il nostro Paese…non il Vostro…se scrivete certe cose sicuramente avrete un vostro interesse personale, che non è però quello dei cittadini, siete anche voi inseriti nelle fonti non attendibili del web…siete complici di forze che non ci appartengono…VERGOGNA.

Lascia un commento