Tirannia delle minoranze: non vuole stampare materiale gay, sotto processo

Condividi!

Il proprietario di una tipografia nell’Ulster rischia la condanna per il rifiuto di stampare una rivista gay. Tale è lo stato della libertà in Europa.

Nick Williamson non vuole stampare quel tipo di materiale perché “contro le sue convinzioni religiose”. Ma il direttore di MyGayZine, Danny Toner, si è rivolto alla Commissione per l’Uguaglianza dell’Irlanda del Nord. Una delle tante creature orwelliane presenti nell’Europa moderna.




Lascia un commento