Sangue e violenza a Trieste, giovane massacrato da immigrati

Vox
Condividi!

Un episodio di violenza è avvenuto nel rione di San Luigi a Trieste. Un giovane di origine straniera, forse afghano o pachistano, è stato trovato in coma sul pianerottolo al quarto piano della palazzina al civico 2 di via Biasoletto¹. L’incidente è accaduto nella tarda serata di sabato 8 giugno, attorno a mezzanotte¹.

Il giovane era insanguinato e presentava tumefazioni al volto, come se fosse stato picchiato¹. I sanitari del 118, intervenuti con l’ambulanza e l’automedica, lo hanno intubato e portato in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale di Cattinara¹. La Polizia di Stato sta compiendo accertamenti¹. L’uomo era senza documenti e l’esame della Tac non ha riscontrato lesioni gravi¹.

Vox

La Questura conferma l’intervento e sta indagando sull’incidente¹. Questo episodio potrebbe essere l’ultimo di una serie di violenze che, secondo i residenti, va avanti da due anni¹. Un altro giovane, presumibilmente coinvolto nell’aggressione, è stato portato via¹.

(1) Violenza nel rione di San Luigi a Trieste, giovane trovato in coma sul …. https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2024/06/09/news/violenza_san_luigi_trieste_in_coma_pianerottolo-14375775/.
(2) SANGUE IN FAMIGLIA. Accoltellate mamma e figlia nella notte. https://casertace.net/sangue-in-famiglia-accoltellate-mamma-e-figlia-nella-notte/.
(3) Anziana massacrata in casa a San Giovanni Rotondo, l’assassino: “L’ho …. https://telesveva.it/cronaca/anziana-massacrata-in-casa-a-san-giovanni-rotondo-lassassino-lho-uccisa-per-purificarla/.




Lascia un commento