Jovanotti e i Gay Pride fanno volare il contagio

Condividi!

Vi ricordate quando con poche migliaia di contagi si dava la colpa a quei cattivissimi ‘no-green-pass’ di Trieste che manifestavano?

Ora, con più di un milione in quarantena e quasi duecentomila contagi al giorno:

Jovanotti e i gay possono assembrarsi. E allora ci divertiamo un po’ anche noi: tutta colpa dei gay e di Jovanotti.

Dove sono i piagnistei dei radical chic?