Trafficanti ONG tedesca scaricano 500 immigrati a Messina: hanno il permesso di Lamorgese

Condividi!

Coste italiane presidiate e confini sotto pressione: sono oltre 900 i migranti soccorsi nel Mediterraneo centrale e adesso a bordo di Sea Watch 4, Sea Eye e Aita Mari. Tutti in attesa di un approdo sicuro: un porto italiano. Ora, delle tre navi delle Ong – due tedesche e una spagnola – in pressing sull’Italia perché spalanchi le porte, mentre a Lampedusa continua l’emergenza sbarchi.

I primi a Messina. Il governo Draghi è la puttana dell’Europa:




3 pensieri su “Trafficanti ONG tedesca scaricano 500 immigrati a Messina: hanno il permesso di Lamorgese”

  1. Se sono arrivati a rompere il cazzo fino a Messina, vuol dire che non sono in pericolo di vita. Ergo, PD e Caritas fremono per avere i loro nuovi ospiti.

    1. Se potessero, sbarcherebbero persino a Portofino.
      Ma là non li vogliono.
      La sensibilità degli accoglioni li porta a non voler vedere chi amano alla follia durante le loro vacanze.

    2. I meticcionisti non vedono clandestini.
      Vedono neo-elettori, dal cui voto dipende la loro sopravvivenza politica, e ingravidatori, ossia produttori di altri neo-elettori.

      Non prevedono che, se non saranno i patrioti, saranno proprio gli afroislamici a far saltare il banco, a distruggere questo stato totalitario e pervertitissimo.

I commenti sono chiusi.