Azovstal: escono i primi 51 soldati che si sono arresi

Condividi!

Sono parte delle centinaia di feriti. Ci vorrà tempo ad evacuarli negli ospedali. Poi saranno trattati come prigionieri di guerra.