Frontex lancia allarme sbarchi in Italia: clandestini triplicati

Condividi!

Lamorgese è riuscita a triplicare gli sbarchi rispetto a se stessa. Sbarchi sestuplicati rispetto all’epoca Salvini.

Secondo Frontex, dall’inizio dell’anno sono stati 160mila i clandestini arrivati irregolarmente in tutto il territorio comunitario. Di questi, oltre 60mila sono sbarcati in Italia.

“Il numero di attraversamenti illegali – ha specificato l’agenzia con sede a Varsavia – ai confini esterni dell’Ue nei primi dieci mesi del 2021 è aumentato di quasi il 70 per cento”.

Lo scorso ottobre ha rappresentato uno dei mesi più intensi. Sono stati infatti 22.800 gli attraversamenti illegali dei clandestini in territorio europeo registrati da Frontex. Un aumento del 30% rispetto allo stesso mese del 2020, in cui però erano presenti nel Vecchio Continente misure restrittive anti Covid in grado di ridimensionare i flussi. Per questo ha assunto maggiore importanza il paragone con l’ottobre del 2019, quando sono sbarcati il 19% in meno di migranti rispetto al 2021.

Vuol dire cioè che l’aumento nel numero degli arrivi è certificato anche con riferimento ai livelli pre pandemia. Per l’Italia questo confronto è ancora più inquietante. Infatti nel mese di ottobre del 2021 sono sbarcati 6.240 migranti, l’85% in più rispetto al 2020 e ben il 186% in più rispetto al 2019.

VERIFICA LA NOTIZIA

A preoccupare, in relazione alla situazione nel nostro Paese, non è soltanto l’aumento in senso assoluto delle cifre ma anche un incremento riscontrato lungo la rotta turca. Sempre più migranti cioè sbarcano in Italia partendo dalla Turchia. E non ci sono afghani.

Central Mediterranean route

Between January and October, European authorities reported 55 000 illegal border crossings on the Central Mediterranean route. In October alone, 6 240 illegal crossings were reported, 85% more than in the previous year under COVID-related restrictions and 186% more than in 2019.

A significant development to in October is the growing number of migrants registered in Italy arriving directly from Turkey by sea.

The main nationalities on this route included Tunisians, Bangladeshi and Egyptians. Egyptians have become the third main nationality registered in the Central Mediterranean, reported mainly from Libya.

Manca novembre, infatti secondo i dati aggiornati italiani si è già superata di slancio quota 60mila clandestini.




Un pensiero su “Frontex lancia allarme sbarchi in Italia: clandestini triplicati”

Lascia un commento