Ricciardi confessa: “Vaccini causano varianti”

Condividi!




19 pensieri su “Ricciardi confessa: “Vaccini causano varianti””

    1. ma come non rompetici il cazzo?

      questo qui
      usando la TV che parla a milioni di persone per volta
      ha fatto propaganda ad i vaccini per 2 anni,

      ha cosi indotto a vaccinarsi una marea di persone
      di cui tante sono morte o rimaste storpie
      a causa di quella propaganda

      e adesso….solamente
      “non rompeteci il cazzo”

      questo minimo deve rispondere di genogidio colposo
      perche lui e’ un medico ( e gode di tutte le referenze)
      che ha usato la TV (che comunica a milioni di persone)

      ma poi dite che non siete leghisti

      1. Caronte, questi me li pirterei tutti in un laboratorio isolato per divertirmi a fare Frankenstein, dovresti sapere come la penso!Leghista a MOI???Se arrivassi al potere Satana ti sembrerebbe un cucciolo tenerone.Instaurerei uno squadrismo che indurrebbe sta feccia al suicidio x non finire nelle mie grinfie.
        Purtroppo non sarò io cancelliere ma il Salvatore tornerà!E se sarò ancora vivo farò la mia parte con un fanatismo che quello islamico é ZERO!!!

        1. il cancelliere cercava di fare 80 anni fa,
          quello che oggi cercano di fare questi altri criminali
          ed e’ stato finanziato dagli stessi che oggi finanziano la campagna vaccinazione mondiale

          il nazismo e’ nato su basi sanitarie
          che poi diedero vita alla discriminazione razziale su base “scientifica”
          (la ricerca della razza pura per caratteristiche genetiche),

          Nel 1933 Adolf Hitler, decise di dare vita al cosidetto
          “Der Ahnenpaß”
          ovvero un ”passaporto genealogico”
          che certificava che il possessore era Ariano.
          Esso dava accesso ai musei, agli edifici pubblici, ai teatri, allo studio e al lavoro.

  1. Il discorso andrebbe ovviamente sentito per intero (come d’altronde in igni altra occasione). E probabilmente Ricciardi si è espresso male. Le varianti si generano con la circolazione del virus. Più il virus si replica più varianti ci sono. Se c’è un vaccinato in mezzo a tanti non vaccinati è più probabile che compaia una variante che bypassi gli anticorpi del vaccino. È vero anche il contrario.

    1. E come spieghi che in natura i virus diventano manmano innoqui x sopravvivere con l’ospite?
      Perché QUESTO dicevano prima della comparsa dei miracolosi vaccini, ora é vero il contrario.Che strano!

  2. “E come spieghi che in natura i virus diventano manmano innoqui x sopravvivere con l’ospite?” E questo dove lo avresti letto di grazia? Tuo cugggino? Ti risulta che l’ebola, ad esempio, sia meno letale di prima? Ed è entrato in contatto con l’uomo decisamente prima del covid…

    1. Secondo il vostro ragio amento pilotato l’umanità si sarebbe estinta migliaia di anni fa, alla prima pandemia.L’unica a decimare la popazione fu la peste nera e non ci estinse.Ora arriva il covid e non esiste altro, unica salvezza i costosi “vaccini”.L’umanità ha superato da sempre le epidemie senza green cazzate, 2 anni di mascherine, cagate di ogni tipo, cavie a milioni(te incluso) e ancora stiamo a menarcela dietro a questa influenza?
      Perché non smetti di ingoiare dati e statisticbe e fai 2+2?Troppo complesso?É un business titanico, sperimentazione umana senza limiti e pagata ed in più controllo di spostamenti e pensiero della popolazione.
      Non ho cuggini cui chiedere, basta essere coscienti e raziocinanti.

      1. “estinse.Ora arriva il covid e non esiste altro, unica salvezza i costosi “vaccini”.” L’altra strada è morire. Fatti avanti. Se avessero avuto i vaccini durante la peste nera (che non è un virus) pensi che avrebbero scelto di morire per 1/3 circa della popolazione complessiva europea? Ai numeri attuali più o meno 20 milioni solo in Italia? Se vuoi immolarti fai pure. Resto in attesa di risposte a ““E come spieghi che in natura i virus diventano manmano innoqui x sopravvivere con l’ospite?” E questo dove lo avresti letto di grazia? Tuo cugggino? Ti risulta che l’ebola, ad esempio, sia meno letale di prima? Ed è entrato in contatto con l’uomo decisamente prima del covid…”…” Perché non smetti di ingoiare dati e statisticbe e fai 2+2?Troppo complesso?” il problema è proprio che non sai (e non vuoi) leggere i numeri (oltre a non sapere la storia con la cazzata di Mussolini imperatore). È proprio perché 2+2 fa 4 che i dati su virus e vaccinazioni sono inoppugnabili.

        1. Semplice: questi non sono vaccini ma esperimenti di ricombinazione del dna e dell’rna, sono mortali, se non subito entro pochi anni(contrattino israele pfizer x la non divulgazione degli effetti avversi x 10 anni).Si, avrebbero preferito la morte a questo.Si, il virus mi fa una sega, la fialetta sparatela te.
          Basta con la cazzata del cuggino, non fa ridere.
          Si, Mussolini con la politica espansionistica poteva considerarsi imperatore se non perdevamo la guerra.

          1. “questi non sono vaccini ma esperimenti di ricombinazione del dna e dell’rna” immagino sempre tuo cugggino. Fatti zero, complottismo fatto in casa a 1.000. “contrattino israele pfizer x la non divulgazione degli effetti avversi x 10 anni” non so a cosa tu ti riferisca in concreto. Io mi attengo a come funziona in Italia dove gli effetti avversi sono ampiamente monitorati. “Si, Mussolini con la politica espansionistica poteva considerarsi imperatore se non perdevamo la guerra” ovviamente continui a scrivere cazzate a raffica. Imperatore è un titolo regale, non certo sinonimo di politica estera. Queste sono cazzate che ti inventi tu essendo ignorante di storia (e non solo). Neanche su V. O. X. troverai qualcuno che ti sostenga in queste fantasie storiche. Per ultimo per l’ennesima volta “Resto in attesa di risposte a ““E come spieghi che in natura i virus diventano manmano innoqui x sopravvivere con l’ospite?” E questo dove lo avresti letto di grazia? Tuo cugggino? Ti risulta che l’ebola, ad esempio, sia meno letale di prima? Ed è entrato in contatto con l’uomo decisamente prima del covid…””

  3. Non sono un ufficio informazioni, la storia non l’ho imparata x propaganda come te, fatti ZERO sono i tuoi che ti basi su ciarlatanerie di parte.
    Se io sono ignorante tu sei cieco e sordo inoltre non cerco consensi, non me ne frega un cazzo, esprimo il mio pensiero e stop.
    Ne ho già sentiti parecchi come te, impegnati a suon di link e statistiche a volersi prendere la ragione glissando sugli effetti del merdoso teatrino messo in piedi dai globalari.

  4. ““Si, Mussolini con la politica espansionistica poteva considerarsi imperatore se non perdevamo la guerra” ovviamente continui a scrivere cazzate a raffica. Imperatore è un titolo regale, non certo sinonimo di politica estera. Queste sono cazzate che ti inventi tu essendo ignorante di storia (e non solo). Neanche su V. O. X. troverai qualcuno che ti sostenga in queste fantasie storiche” di fronte l’evidenza il triste tentativo di difesa “Non sono un ufficio informazioni, la storia non l’ho imparata x propaganda come te” hai ragione la storia non l’hai proprio studiata. Oltre ad essere ignorante pensi pure di essere intelligente. Il massimo. “fatti ZERO sono i tuoi che ti basi su ciarlatanerie di parte” di quali fatti stai parlando? Che Mussolini non era imperatore né in senso stretto né politicamente? Quali fatti tu conosci che il resto del mondo (compreso V. O. X) ignora? Illuminaci genio. “non cerco consensi, non me ne frega un cazzo, esprimo il mio pensiero e stop” il tuo non è un pensiero. Sono cazzate inventate di sana pianta.

Lascia un commento