Il vero terrorismo è di Stato: violenza contro studenti senza ‘green pass’

Condividi!

Mentre i media vaneggiano di ‘terroristi no vax’, in realtà un gruppetto di sfigati che scriveva cose su Telegram, la realtà è diversa:




21 pensieri su “Il vero terrorismo è di Stato: violenza contro studenti senza ‘green pass’”

  1. pure le infermiere di Hitler,
    quando facevano le punturine
    dicevano che stavano facendo solo,
    il loro lavoro

    purtroppo il problema e’ sempre lo stesso
    la grande quantita di idioti che ci sono nel mondo

      1. hai mai sentito parlare di
        “Aktion T4”?

        sappi che anche i leghisti veneti
        neghano lo sterminio del SS Luca Zaia

        nonostante egli ha detto chiaramente
        che il vaccino non serve per ragioni sanitarie
        bensi per il NWO
        il quale prevede una depopolazione
        ed una migrazione di popoli islamici in occidente

    1. sai dire percaso
      per cosa servivano
      quei campi di concentramento che ci sono tutt’oggi
      in Germania, Polonia, Ungheria, ecc?
      che oggi vengono usati a fini turistici,
      ma potrebbero benissimo essere riammodernati
      per sterminare i leghisti

    1. ci sono troppe documentazioni che attestano la veridicita della operazione T4
      tra cui anche testionianze di infermiere tedesche, che furono sterilizzate perche schizofreniche

      youtube.com/watch?v=5E0qCFor2UA&t=300s

      del resto non so come vi meraviglia tanto,
      che un governo di estrema destra
      volesse eliminare i portatori di handicap

          1. Embè?Erano quelli che mangiavano macrobiotico x dimagrire!😁
            Saune e cucina light, risultato garantito!Sei il solito complottista!!!

  2. A me risulta che “qualcuno” scrisse una pubblicazione in cui suggeriva concretamente di estinguere i tedeschi, sterilizzando tutte le donne tedesche con medici impostori alcuni anni prima che Hitler diventasse cancelliere.

    Ti ricorda qualcosa? Quelli che ci stanno sterminando adesso sono gli stessi che ci provano da secoli e che furono fermati momentaneamente dal fuhrer e dal duce.
    Forse quelli che furono internati nei campi, come nemici dello stato, magari erano proprio quelli che hanno sempre provato a sterminarci…..tu che dici???????????????????

    1. Hitler fu finanziato da quelli che voi chiamate ebrei
      (Federal Reserve e Banca d’Inghilterra)
      ma che sono qualcosa di molto diverso, dagli ebrei
      usciti dai campi di sterminio,
      andati poi in Istraele
      e vaccinati come maiali peggio dei leghisti

  3. mettere i link di itttiube è da ragazzino col cappello storto della galassia soros mon amour! roba vecchia! e falsa! as usual!

    Confrontati in inglese con Duke ! a me che me frega di iutttiube!

  4. Stronzo, io ho avuto parenti nei campi di prigionia di guerra e ti assicuro che stavano peggio……anche se avevano la buccia dura, vuoi che ti dica in che condizioni sono tornati???

    Vuoi che ti dica come stavano gli Italiani tra cui moltissimi CIVILI prigionieri in nord africa dagli americani, e i supplizi che hanno subito??? E quelli che sono stati deportati in america dai tuoi liberatori, vuoi che ti dica che fine hanno fatto???
    Posso continuare all’ infinito……perchè ho studiato più di te!!!!!

  5. Nei commenti qui sopra, tanti ricordano i documenti che descrivono le condizioni misere dei perseguitati di quasi un secolo fa, documenti che comprendono foto e filmati.

    Non desidero intervenire sul tema, ma colgo l’occasione per suggerire di far caso all’aspetto documentato di quei disperati, quindi confrontarlo con quello altrettanto documentato degli attuali fuggitivi da fame e guerra (tra l’altro spesso presuntamente sottoposti ad angherie e soprusi nei campi di detenzione libici, ma non solo), quindi trarre le conclusioni sulle BALLE che ci vengono raccontate nel tentativo di imporci indebiti sensi di colpa sui quali far leva.

Lascia un commento