Sharia in Italia, comandano gli immigrati: “Qui vale la legge islamica” – VIDEO

Condividi!

Mazara del Vallo è quasi una città islamica. Sono tornati gli arabi cacciati secoli fa. Un assaggio di futuro, di quello che potrebbe accadere se non li fermiamo.

Anche in Italia le ‘no-go-zone’. Come in Francia:

La Francia brucia: francesi cacciati dalle città afroislamiche – VIDEO

Perché se è vero che in Francia e Regno Unito la situazione è probabilmente ormai oltre la possibilità di risolverla per via democratica, lo stesso fenomeno è chiaro anche in Paesi dove è iniziato dopo: in regioni italiane come il Veneto, la Lombardia e l’Emilia il venti per cento degli adolescenti non è italiano.

Guardate le strade delle nostre città, dei nostri piccoli paesi: il nemico è già tra noi.

Se un esercito di invasori di questa entità avesse varcato i nostri confini armi in pugno, avremmo combattuto. Invece li stiamo facendo entrare perché sono ‘migranti’: ma il risultato sarà lo stesso di una invasione armata. Peggiore: perché dallo sterminio si può recuperare, come stanno dimostrando gli ebrei, dall’integrazione sessuale invece no.

Se uccidono un milione dei tuoi, puoi sempre recuperare come popolo. Se un milione dei tuoi si mischia con gli altri, non li recuperi più. E’ finita. E’ tutta qui l’ossessione israeliana contro i matrimoni misti: loro sanno. Ogni donna locale che figlia con loro è molto peggio di una bomba. E’ come una bomba che scoppia ogni giorno, per sempre.

Guardate cosa hanno fatto alla Francia. E’ quello che Letta e i suoi stanno facendo all’Italia.




18 pensieri su “Sharia in Italia, comandano gli immigrati: “Qui vale la legge islamica” – VIDEO”

  1. Fate quello che volete finché potete. L’unica risposta sensata in un mondo che non ha più senso (se mai l’ha avuto).

    Quando verrà il momento nessuno vi accoglierà come rifugiati perché siete bianchi.

  2. questi alla fine non hanno neanche tutti i torti
    quando dicono
    che la donna e’ l’arma di Satana

    vedete come siamo ridotti in Italia
    ove le donne sono diventate
    professioniste mondiali del puttaneggiamento

    Fingono di essere vittime per prevaricare meglio il genere maschile, cotituito in gran parte da ometti, senza cervello e senza dignita,

      1. scometto che e’ Sara Cunial?

        Non certo la Santanche, o la Carfagna, o la Bernini, o la Mussolini, o la Meloni, o la Gelmini, o la De Girolamo, o la Comi, o la Casellati
        o tutte le altre,
        che comprendono pure il genere maschile
        con corpo da uomo e cervello da puttanella

  3. “Scienziati inglesi e indiani hanno detto che contro la variante delta non bastano 2 dosi ma bisogna fare 8 dosi…” fonte Sputnik news italia. Intanto il ministro speranza sta valutando veramente l’obbligo vaccinale entro qualche settimana.

      1. Avranno l’obbligo d’essere riempiti di piombo, quali cazzi. Ci provassero e poi vedono. credono di farsi forti d’avere la “maggioranza” al 90% in(o)culata: si troveranno inculati alla grande. Tirassero ancora un pò la corda. Già con i bambini sono andati OLTRE.

  4. Questo è dovuto ad un’errata applicazione del concetto di laicità dello Stato. Essendo quest’ultimo controllato dalla cupola mafiosa massonica e giudeo-talmudica, tale concetto viene applicato ESCLUSIVAMENTE IN SENSO ANTICRISTIANO, come avviene nella vicina Francia. A questo errato concetto di laicità si associa anche quello dell’indifferentismo, che rappresenta invece un’errata concezione della tolleranza verso tutti gli altri culti religiosi diversi da quello dominante. In Italia e negli altri paesi europei, il Cristianesimo, che rappresenta un elemento identitario oltre che spirituale, viene purtroppo messo sullo stesso piano delle altre fedi, e questo fattore rappresenta un fattore di diffusione per l’Islam, che perciò può permettersi di applicare ovunque la sua dottrina, anche se va in contrasto con la laicità dello Stato.

    Uno Stato seriamente laico non può consentire la Sharia, anzi, deve combatterla con ogni mezzo.

  5. Caronte io sono professionista di altro settore, lavoratrice autonoma e non prostitute.
    Se lei pensa che tutte le donne occidentali siano PUTTANE, cambi sito, verifichi se in casa sua ci sono dei casi da” educare” e poi si iscriva a luce nuova od altri siti islamici, se le piace così tanto, per aspirare alla massima purificazione secondo la legge islamica. Si ricordi pure di versare la Zamat, cioè la quota di sostegno “per le opere pie” islamiche.

  6. Sti cani si approfittano del fatto che a noi ci stanno massacrando per dare fiato ai loro culi.
    E poi la sharia qui in occidente col troiame che c’è dubito che la applicheranno mai.
    Forse quando rimarranno solo loro al posto nostro se la applicheranno tra di loro.

  7. Lo so Vittorio Veneto, lo so, l’ho detto apposta tra le virgolette.
    Generalizzare troppo sulle donne non va bene, no!. Che ci sia qualche libertine sono d’accordo, ma affermare che la donna, in quanto tale è la mano di satana no. Questo vuol dire accettare la sottomissione in toto ad una cultura teocratica politica militare.

Lascia un commento