Cristo umiliato al Gay Pride: e se protesti sei ‘omofobo’

Condividi!

E col ddl Zan finisci anche in carcere:




9 pensieri su “Cristo umiliato al Gay Pride: e se protesti sei ‘omofobo’”

    1. Dici che anche le numerosissime confessioni islamiche hanno ciascuna un concordato con l’Italia? E che hanno consegnato una nota verbale all’ambasciata italiana? Curioso che in un paese dove la CCAR è di fatto il contraltare etico/religioso del parlamento (con capacità di intervenire a livello legislativo) ci si preoccupi di altro. Il saggio indica la luna…

Lascia un commento