GUARDIA COSTIERA TRAINA IN ITALIA PESCHERECCIO CON 200 CLANDESTINI

Condividi!

Circa duecento CLANDESTINI di varie nazionalità sono stati intercettati e soccorsi dalla Guardia Costiera di Roccella Ionica a largo della costa calabrese.

VERIFICA LA NOTIZIA

Gli invasori, che secondo le prime informazioni, erano assiepati a bordo come le sardine, si trovavano su di un peschereccio di 25 metri, piuttosto malandato, localizzato a diverse miglia di distanza dalla costa della Locride. Invece di lasciarli dov’erano li hanno traghettati in Italia. Ecco per cosa paghiamo i dipendenti statali della Guardia Costiera.

Dopo il trasbordo sulle motovedette della Guardia Costiera i migranti saranno condotti in sicurezza nel porto di Roccella Ionica.




Un pensiero su “GUARDIA COSTIERA TRAINA IN ITALIA PESCHERECCIO CON 200 CLANDESTINI”

I commenti sono chiusi.