Conte ricomincia: “E’ in arrivo la terza ondata: italiani dovranno sacrificarsi”

Condividi!

“Sta arrivando una impennata dei contagi, dopo Gran Bretagna, Irlanda Germania, sta arrivando anche da noi e non sarà facile, dobbiamo fare ancora dei sacrifici”. Lo ha detto il presidente del Giuseppe Conte, ai microfoni del Tg3, soffermandosi sull’emergenza coronavirus.

Certo che arriva, invece di chiudere gli arrivi dall’estero hai chiuso gli italiani in casa. Sei il solito incapace che sta affondando il Paese. Ma non dite che dobbiamo andarli a prendere, o siete ‘terroristi’.




5 pensieri su “Conte ricomincia: “E’ in arrivo la terza ondata: italiani dovranno sacrificarsi””

    1. 🤣🤣🤣🤣no che la merda sono già loro!!!
      Ormai non si vota più, stanno li a colpi di dpcm sotto l’ombrello di mattarella.
      Visto che non vuole sciogliere le camere, propendo x un’ondata di idraulico liquido che li sciolga tutti!!!

  1. Governopposizione: una manica di parassiti sfruttatori e traditori del popolo italiano al soldo della giudaglia globalista tVansnazionale. Meriterebbero, tutti ‘sti luridi, una cosa sola: DI ESSERE MESSI ALMURO.

    W il tenente colonnello Antonio Tejero Molina! – di cui purtroppo, nelle Forze Armate itaGliane, non esiste neanche l’ombra.

Lascia un commento