Agente Congresso trovato morto tre giorni dopo assalto: “apparente suicidio”

Condividi!

Questa è molto interessante. Howard Liebengood, 51 anni, tra gli agenti della polizia di Capitol Hill presente durante l’assalto al Congresso, è morto questo sabato, apparentemente per un ‘suicidio’:

https://nypost.com/2021/01/10/veteran-capitol-cop-reportedly-commits-suicide-days-after-dc-riot/

Quali probabilità ci sono che un evento così drammatico segua di tre giorni un evento così storico? Si è davvero ucciso? E, nel caso, perché si è ucciso tre giorni dopo l’assalto?




12 pensieri su “Agente Congresso trovato morto tre giorni dopo assalto: “apparente suicidio””

  1. Azzardo una delle mie: spesso nei film di spionaggio gli assassini prezzolati vengono uccisi a loro volta. Potrebbe essere stato il killer della prima ragazza, quello che si è visto solo il braccio, che poi a sua volta è stato eliminato da altri perché non divulgasse le porcate che ci sono dietro… che vengono da moooolto in alto. Dai vertici. Anche perché quello è stato un deterrente mica da poco per altri che vorrebbero insorgere contro il potere “incontrastabile”

    1. Ci ho pensato anche io. In uno dei filmati che ho visto la faccia del killer c’era e i colori e i tratti somatici sono simili ma questo aveva più capelli. Sono stati molto lesti ad affermare che non era presente quel giorno che è un’altra cosa sospetta.

    2. Lo ripeto: stammerda la smette solo morta. Scrupoli non ne hanno, a far fuori la gente: dunque non se ne dovrebbe avere nemmeno nel farli fuori. E’ un atto di legittima difesa, perchè questa merda NON ACCETTA RAGIONE. Gente che agisce così lo fa perchè sanno d’essere rimasti in pochi e che la loro forza è data solo dai media che posseggono e dai deviati che li difendono, credendo che garantiranno via libera per le luridate che compiono, magari liceizzandole. Ma sono comunque molto pochi. Si stima che i veri grossi manovratori globalisti siano non più di un migliaio, e che i loro capi dei capi siano una decina tutt’al più. Per merda del genere vale la legge del vampiro (che è una notoria maschera del giudeo): eliminato il capo, i minion muoiono di colpo. Solo così si può bloccare l’infezione.

  2. Purtroppo non è come nella mitologia o nei films di magia nera, alla maniera di Suspiria, che se finisci la vecchia crolla anche il palazzo. Comunque… quei due in tuta scura avrebbero dovuto intimare l’alt a quello che puntava l’arma ma sappiamo che non hanno avuto nemmeno un sussulto e dopo non si sono precipitati ad arrestare quello che si era macchiato di un delitto del tutto (apparentemente) immotivato. Ciò significa una cosa sola che gli ordini erano quelli e che anche loro due sono collusi. Io, come sapete difficilmente vado a cercarmi le notizie altrove, anche perché sono già stressanti quelle che leggo qua, quindi non so se sono indagati… ma non credo.
    Il fatto che non si possano più mettere link su vox causa un danno di qualità notevole perché crea un totalitarismo delle news, ho notato che tende a ripetere sempre gli stessi temi e spesso sono di marginale importanza e di relativo interesse. Il preparatissimo Antani avrebbe potuto farci partecipi della sua interessante comparazione tra le foto dei due, invece non è accaduto.
    A questi punti se qualcuno conosce un sito più libero sarebbe il caso lo indicasse, in modo che noi tutti non si debba più sottostare alle angherie di chi censura un post dove si parla di “un finocchio passato a miglior vita”
    La parola finocchio è ormai da considerarsi troppo sconveniente per il polically correct vox?

    1. Eccome se è come in quei film: senza il backing dei caporioni che li pagano e foraggiano la macchina del falso, i loro film, i loro media, i loro giudici corrotti, tutta la mala pianta avvizzisce di colpo per mancanza di foraggio. Così, quelli di loro che non s’ammazzeranno con le loro stesse mani, che non verranno arrestati o che non si daranno alla macchia, tutt’al più faranno la parte di Pietro al canto del gallo: ma non ci sarà nessuna pietà per loro. Perchè se li grazi, da falsi e bacati quali sono, crederanno che sei debole e si organizzeranno per ribaltare le cose.
      Devono essere eliminati all’osso, come si fa con una piaga: perchè conclamatamente (è la storia a dirlo) incapaci di cambiare e d’ammettere d’essere sbagliati. Putroppo c’è gente nata malata e bacata, che non può vivere nella luce e nella pulizia, e pertanto cerca (e viene cercata da) questi fomentatori di crimine, che garantiscono loro l’esistenza nel crimine e nel vizio, avendo essi stessi fatto gran soldi con l’illecito senza rispondere nè a regole di civiltà e dialogo, nè a etica finanziaria. L’unica ragione che capiscono, è un pezzo di piombo all’arsenico che gli fa saltare quella noce grolla che pretendono di chiamare testa (e pure “piena d’intelligenza superiore”).

Lascia un commento