Attrice nera interpreterà Anne Bolena, moglie di Enrico VIII

Condividi!

L’attrice giamaicana Jodie Turner-Smith interpreterà la regina Anna Bolena in una serie in tre parti commissionata dal canale televisivo britannico Channel 5.

Anne Boleyn, seconda moglie di Enrico VIII e madre della regina Elisabetta I, fu giustiziata per decapitazione nel 1536 presso la Torre di Londra dopo essere caduta in disgrazia con il marito e aver perso gli intrighi di corte ai suoi nemici in particolare Thomas Cromwell, ministro e stretto consigliere del re.

Patetici.




Vox

10 pensieri su “Attrice nera interpreterà Anne Bolena, moglie di Enrico VIII”

  1. Vabbè, dopo Achille negro che gli hanno dovuto levare il parabasi altrimenti non gli stava il prognatismo nell’elmo questa è all’acqua di rose. Onore al paracazzo dell’armatura di Enrico, visibile alla torre di Londra.

      1. Questa non è quella che avevo in mente ma il “modello” è lo stesso. Sai che si dice che lo stile fosse dovuto ad una bella sifilide che gli impediva un modello standard a causa della sensibilità dell’attrezzatura di piacere? Ma la prima volta che l’ho vista non lo sapevo e quindi ho un sacco di foto con le armature di Enrico. Io normalmente mi presentavo con braga corta mimetica e maglietta degli Iron Maiden. Che figata i primi anni 90.

  2. Non è la prima volta che in Inghilterra succede una cosa del genere. Nella miniserie “I miserabili” di produzione britannica, il personaggio di Javert é stato assegnato ad un attore ne(g)ro nigeriano di cittadinanza britannica.

  3. Sia ben chiaro che i NEGRRRI nella storia dell’umanità sono INESISTENTI!Scimmie nella giungla ad incularsi e mangiarsi a vicenda, questi filmucoli di merda non possono cambiare la storia perché la supremazia é BIANCA!!!!!
    NOI ARIANI SIAMO LA RAZZA SUPERIORE E I NEGRI SPARIRANNO!!!!

  4. Ma lo sapete che i rincoglioniti che favoreggiano questo cambio di scena dicendo che sia ‘normale’ sono le stesse merdacce che detestano il doppiaggio dei film o l’adattamento dei cartoni animati?
    Come sempre per i sinistri liberal, due pesi e due misure, il peggio del peggio.

Lascia un commento