Rapallo, teppisti rossi distruggono monumento martiri Foibe

Condividi!




Vox

3 pensieri su “Rapallo, teppisti rossi distruggono monumento martiri Foibe”

  1. Se oltre al Covid non debelliamo il virus dell’imbecillità e del fanatismo politico-ideologico, non riusciremo mai ad essere una comunità nazionale compatta e unita. Non é accettabile che, nonostante pure la sinistra liberalprogressista, erede del PCI, abbia deciso di riconoscere la tragedia delle foibe, ci siano ancora dei negazionisti.

    1. Uno dei mali principali che ancora divete gli italiani.
      Il fanatismo antifa non è solo nella mente degli antifa, ma più che un’ideologia è un virus che infetta anche i ‘normali’ o i moderati cui arrivano a condividere simili visioni politiche ove una dittatura è solamente di natura fascista, e mai di altra natura; il dittatore “fascista” veste solo la divisa militare e mai in doppio petto.
      Per farla bene, il comodo pensiero binario.

Lascia un commento