Lamorgese, flop rimpatri: sbarcati in 24mila e rimpatriati 116

Condividi!

I rimpatri di Lamorgese non esistono. Di tutti gli sbarcati ad agosto è riuscita a rimpatriare solo un centinaio di tunisino.




Vox

6 pensieri su “Lamorgese, flop rimpatri: sbarcati in 24mila e rimpatriati 116”

  1. Questa donna è del tutto inadeguata a ricoprire il ruolo di ministro dell’interno; al suo confronto Minniti è da rimpiangere.
    Minniti, ancorchè del PD, era una persona molto lucida, competente e determinata nello svolgere il suo incarico (poi possiamo discutere di come veniva imbeccato dal partito).
    Questa invece è una finta tonta che sta facendo – proditoriamente – danni incalcolabili.
    Del resto è inadeguato Di Maio come ministro dell’interno al cui confronto Gentiloni del PD era un gigante; è inadeguata la Bellanova – come ministro della agricoltura – che ha la quinta elementare.
    Potrei continuare, l’elenco è lungo

    1. minniti diceva che “l’immigrazione va governata”. Tradotto: bisogna farli arrivare, ma “legalmente”, cioè in aereo anzichè in barca, coi famosi “corridoi umanitari”. Quindi altro che persona da rimpiangere…Un po’ come fece Salvini, mandando un aereo a prendere un po’ di finti profughi scelti dall’ONU, dopo un anno e mezzo di perdite di tempo tra selfie, figlia di verdini, comizi (tutto l’anno), ecc.

      1. Forse mi sono spiegato male. A fronte del disastro ingenerato dalla Lamorgese ribadisco che Minniti era oro.
        Poi, certo, possiamo anche auspicare che a ricoprire il ruolo di ministro dell’interno venga chiamato il compianto Dott. Joseph Goebbels.

Lascia un commento