Foto di ragazze italiane per attrarre i clandestini: “Aspettano te: portale nell’islam…”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
L’invasione sui barconi, come abbiamo già scritto, è un jihad. Perché arrivano quasi esclusivamente giovani maschi islamici:

La Jihad dei barconi: sbarcati 12mila afroislamici in 2 mesi

Ed è un jihad sessuale:

E’ un jihad sessuale: 9 clandestini su 10 sono maschi

Le stesse organizzazioni che si occupano di traghettare i clandestini in Italia propagandano il tutto come un jihad sessuale.

Nei gruppi social dei clandestini spopolano scatti di belle ragazze italiane (ignare di tutto): “Vogliono vivere con te, vieni a prenderle, convertile all’islam”.

La cosa strabiliante non è che loro vengano per prendersi le nostre donne, quasi sempre con le cattive, come dimostrano le violenze sessuali che commettono a Lampedusa e Sardegna appena sbarcati, ma che ci siano maschi italiani in divisa che ne facilitano il ‘lavoro’ traghettandoli sul loro territorio: siete cuckold?

Per incentivare la partenza dei migranti più indecisi vengono spesso utilizzate immagini di bellissime donne europee, rubate qui e là dai social e dal web, millantando la loro disponibilità e accondiscendenza verso gli stranieri. I post sono tutti scritti in arabo e corredati dalle immagini di ignare ragazze, che diventano il sogno dei migranti. “Solo nella città di Napoli (con tanto di bandiera italiana), trovi una ragazza bella e soddisfatta di vivere con te nei quartieri popolari”, si legge nel post con la traduzione automatica di Facebook. Scorrendo le immagini si trova di tutto, anche illusioni di matrimonio con donne europee.

“Ditele che sono un immigrato clandestino”, recita la didascalia tradotta di un post in cui è stata pubblicata la foto di una poliziotta svedese. C’è poi la foto del nostro Altare della Patria in cui, in primo piano, ci sono tre ragazze di spalle vestite di verde, bianco e rosso a simulare il tricolore. Ogni post è accompagnato da cuori e da tantissimi messaggi di giovani uomini che, allettati dalle immagini, si augurano di sbarcare presto in Europa. Ci sono poi anche messaggi di caratura religiosa: “Prendila cristiana o ebraica e portala nell’Islam”. Non mancano immagini con allusioni sessuali, con ragazze che mostrano il loro florido décolleté, ignare che le loro foto possano essere finite in gruppi come questo. “Ci vediamo presto in Europa”, si legge in un post con allegato il selfie di due belle ragazze.




Vox

9 pensieri su “Foto di ragazze italiane per attrarre i clandestini: “Aspettano te: portale nell’islam…””

  1. Le ragazze più che ignare sono delle emerite cretine, perché pubblicano la qualsiasi sui social, soprattutto Facebook, dove le foto sono facilmente scaricabili. E’ nota la fame di femmina bianca dei maomettani.

  2. Non tutte le ragazze sono libertine il brutto e che loro girano sempre in gruppo di 3/4 almeno e prendere una ragazza e trattarla male è un gioco da ragazzi.
    Lady boldrini svegliati e Bellanova vada in Marocco con il burqa che è meglio. Solo due buchi per respirare.

  3. non ‘ bisgono di socilogia di professoroni di frocioni per spigeare come funziona l’invasione del globalismo satanista: semplice facebook, cellulari , debbungher, 5frocistelle e tac! e hai l’all inclusive di covid-dittatura-5g-militarizzazione-etc etc: tutto fatto tempo fa!

Lascia un commento