Tanga come mascherina, bloccato il miliardario McAfee

Condividi!

Concordiamo. Il tanga è la migliore protezione. Senza è anche meglio.

Tanga come mascherina, arrestato McAfee
Appena sbarcato in Norvegia dal suo
jet, John McAfee, padre del programma
antivirus che porta il suo nome, è sta-
to trattenuto in aeroporto per 14 ore.

Motivo, il tanga che indossava come ma-
scherina e che non si è voluto togliere
nemmeno su richiesta della polizia.

Mentre il magnate 74enne insisteva, “E’
la protezione più sicura,non lo tolgo”,
la moglie ha documentato e postato tut-
to sui social. Lui ha rinviato e poi
annullato una riunione. Rilasciato, è
ripartito con lei.

Gran personaggio.




Vox

2 pensieri su “Tanga come mascherina, bloccato il miliardario McAfee”

  1. Un tipico esempio di Non-Notizia.
    Perché dar spazio al Nulla….
    Da manuale comunque, la ridicola e penosa pretesa di ”distinguersi” : vacui personaggi, forti soltanto del proprio galleggiamento copropelagico : che debbono disperatamente dimostrare, al proprio inesistente Sé Stesso, di potersi permettere qualcosa che al povero fesso è invece negata.
    Sacrosanto -ancorché irrilevante purtroppo- che le cose siano andate diversamente.
    -Qui sotto il Prezioso Contributo, che il Grande avrebbe elargito all’Umanità :
    https://opinioni.it/mcafee/

    …oltretutto per i ”virus” informatici non si possono davvero invocare improbabili mutazioni ”naturali”, o acrobatici ‘salti di specie’ da podio olimpionico…. qualche dubbio è lecito.

Lascia un commento