Coronavirus: Procura Treviso apre fascicolo su centro immigrati dopo raddoppio infetti

Condividi!

La gestione criminale dell’immigrazione sta diffondendo il virus:

La Procura di Treviso ha aperto un fascicolo per accertare quanto avvenuto nel Centro migranti situato all’interno dell’ex Caserma Serena di Casier, dopo che in poco meno di due mesi i positivi al Coronavirus sono passati da 2 a 257. “Vogliamo capire cosa è stato fatto – dice il Procuratore Michele Dalla Costa – e cosa, eventualmente, è mancato nella gestione dei migranti dopo la scoperta delle prime positività”.




Vox

3 pensieri su “Coronavirus: Procura Treviso apre fascicolo su centro immigrati dopo raddoppio infetti”

  1. “Apre un fascicolo…” che tristezza. Ma apritevi un buco in testa per vedere se vi arriva ossigeno al cervello. Che con il fascicolo mi pulisco il culo. I fascicoli, pensa te, i fascicoli….

Lascia un commento