IMMIGRATI GLI SFONDANO L’OCCHIO A MILANO PER RAPINARLO

Condividi!

Andrea Pedretti, aggredito in centro a Milano, racconta al Giornale.it: “Quando ho urlato mi hanno dato un pugno nell’occhio. Ora ho una prognosi di 20 giorni. Queste cose non dovrebbero succedere”




6 pensieri su “IMMIGRATI GLI SFONDANO L’OCCHIO A MILANO PER RAPINARLO”

    1. Purtroppo sono ben pochi coloro che possano andarsene in giro armati senza violare la legge e, violandola, un legare detentore civile avrebbe come unico risultato di farsi sequestrare tutto.

Lascia un commento