Africano stupra ragazza italiana mentre fa jogging: sbarcano e poi stuprano

Condividi!

Violentata mentre fa jogging: fermato 32enne gambiano irregolare in Italia. La donna si è fratturata una costola durante l’aggressione subita.

Forse fa parte della campagna governativa “RESTATE A CASA”

VERIFICA LA NOTIZIA
Il governo di sinistra è tutto qui: fanno le ciclabili e le riempiono di africani.

Una donna è stata violentata oggi a La Spezia mentre faceva jogging su una pista ciclabile. La polizia è intervenuta e dopo una serie una serie di ricerche è riuscita a fermare il violentatore: il solito immigrato africano arrivato con un barcone. Cittadino del Gambia, di 32 anni.

La vittima è stata aggredita dall’uomo mentre faceva jogging.




6 pensieri su “Africano stupra ragazza italiana mentre fa jogging: sbarcano e poi stuprano”

Lascia un commento