SU OGNI BARCONE DECINE DI INFETTI: EPIDEMIA COLPOSA, MA NESSUNO INDAGA CONTE E LAMORGESE

Condividi!

Si chiama epidemia colposa. Ma nessun fottuto magistrato indaga i ministri del governo Conte per avere permesso lo sbarco di centinaia di immigrati positivi, mentre erano così solerti ad indagare l’unico ministro che li aveva bloccati.

Alla magistratura militante interessa solo il bene dei clandestini, non la salute degli italiani. E’ ormai evidente, visto che gli sbarchi stanno mettendo a rischio mesi e mesi di quarantena. Un Paese messo economicamente a terra perché, dicevano, il coronavirus doveva essere eradicato: e, ora, importano decine di immigrati positivi su ogni barcone.

Epidemia colposa, qualcuno arresti Conte e Lamorgese.




3 pensieri su “SU OGNI BARCONE DECINE DI INFETTI: EPIDEMIA COLPOSA, MA NESSUNO INDAGA CONTE E LAMORGESE”

  1. Egregio Vox, scusate l’off topic ma devo riportarla, ecco perchè mi da raggione da quanto me investigato e sscritto qui:

    https://it.sputniknews.com/italia/202007159311721-deep-web-dellorrore-pagato-con-bitcoin-bambini-abusati-torturati-e-uccisi/

    Ecco lo dicevo e ci davano x pazzi complottisti gli infami luridi!
    Le Red room esistono e sono getite dai pedo criminali satanisti che si servono di manovalanza di ascari per perpetuare e perpetrare orrorri immondi! Ma nn bisogna cadere dal pero! Ce di peggio di solito socprono solo qulleo che il deep state vuol fare scoprire come diceva il protagonista Terrane di The Conspiracy, del resto fuor di congetture anche lo stesso Snowden ha ammesso cose ultrafantascientifiche di cui son capaci Nsa-Cia- e altri fuoriclasse della global intelligency! Ergo, non sapremo mai delle red room dei pedosatanisti del nwo e dall EuRss!

    1. Ai genitori che si ritrovano figli degenerati non vale nulla dire,che avrebbero dovuto loro stessi crescerli a schiaffoni ben assestati su quelle facce di merda dall’espressione angelica.Del resto se il gambo è cresciuto storto qualche ragione ci sarà…..In sostanza era meglio che li avessero ammazzati da piccoli.

Lascia un commento