Assalto: un centinaio di barchini dal Nordafrica verso l’Italia

Condividi!

Le autorità tunisine avrebbero sventato tra il 28 giugno ed il 4 luglio 52 partenze verso le coste italiane e 11 ingressi illegali nel Paese, attraverso i confini terrestri, con un bilancio di 592 fermati di varie nazionalità.

Lo rende noto Migrant Rescue Watch su Twitter citando un comunicato del portavoce della Guardia nazionale tunisina, Houssem Eddine Al Jebabli.

Tutti in partenza per farsi regolarizzare dalla Bellanova. A cui dobbiamo aggiungere gli oltre 600 sbarcati nello stesso periodo:

Governo irresponsabile: sbarcati 600 clandestini in 6 giorni da navi straniere

Parliamo quindi di un centinaio di barchini e barconi dal Nordafrica.




Lascia un commento